fbpx

Blog

Maggio 28, 2019

Ristrutturazioni e acquisto mobili, ok al bonus!

Ristrutturazioni e acquisto mobili, ok al bonus!

(anche senza l’invio dati all’Enea)

L’Agenzia delle Entrate pubblica le guide aggiornate per usufruire dei bonus e ribadisce che la mancata trasmissione dei dati all’Enea non comporta la perdita del beneficio

 

L’Agenzia delle Entrate mette a disposizione le guide aggiornate relative al Bonus Mobili e al Bonus ristrutturazione .

SCARICA LA GUIDA da EDILPORTALE – BONUS RISTRUTTURAZIONE

Si ricorda, come già spiegato in un nostro precedente articolo blog, che la tardiva o mancata  comunicazione all’Enea, non implica la perdita del diritto alle detrazioni.

Bonus mobili: la nuova guida dell’Agenzia

La guida ricorda che si può usufruire della detrazione Irpef del 50% per l’acquisto di mobili e di grandi elettrodomestici di classe non inferiore alla A+ (A per i forni), che fanno parte delle forniture necessarie per il completamento della ristrutturazione effettuata nel 2019.

La detrazione può essere richiesta solo da chi effettua una ristrutturazione edilizia iniziata non prima del 1° gennaio 2018. Per le spese effettuate nel 2018, invece, è possibile usufruire della detrazione solo se l’intervento di ristrutturazione è iniziato in data non anteriore al 1° gennaio 2017.

Bonus ristrutturazioni: la guida aggiornata

La guida ricorda che è possibile usufruire della detrazione Irpef 50% e del limite massimo di spesa di 96.000 euro per ogni unità immobiliare per le spese di recupero del patrimonio edilizio, fino al 31 dicembre 2019.

Continuate a seguirci sul nostro Blog per rimanere aggiornati sull’argomento.

 

Edilizia
About Finchamp Costruzioni Srl
La Finchamp Costruzioni S.r.l. è una società italiana leader nel settore edile, sia pubblico che privato. Da 25 anni si occupa di ristrutturazioni appartamenti, uffici, recupero fabbricati, nuove costruzioni, lavori condominiali.